//Torta speziata alla zucca

Torta speziata alla zucca

Una torta speciale, tipica della stagione autunnale, ricca di gusto, con l’ingrediente più ricercato in questo periodo, la zucca, ma con una novità, la glassatura che la rende davvero sfiziosa e particolare.

Può essere un’alternativa alla classica torta di compleanno, per dare un tocco di originalità alla festa, oppure può diventare più particolare se accompagnata da un buon frosting ai Marshmallows.

Un modo simpatico per accogliere la nuova stagione.

Di seguito la ricetta con ingrdienti e preparazione.

Buon appetito!

Ingredienti

113 g di burro non salato a temperatura ambiente
260 g di zucchero di canna
2 uova grandi a temperatura ambiente
220 g di zucca
un cucchiaio dipuro estratto di vaniglia
200 g di farina per dolci
¼ di cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di bicarbonato
¼ di cucchiaino di sale
½ cucchiaino di cannella in polvere
¼ di cucchiaino di zenzero macinato
1/8 di cucchiaino di chiodi di garofano macinato
120 ml di siero di latte a temperatura ambiente

Glassatura con frosting

225 g di formaggio spalmabile a temperatura ambiente
55 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaio e mezzo di sciroppo d’acero puro (in alternativa sciroppo di glucosio o miele)
350 g di zucchero a velo setacciato

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°.

Imburrare con burro o olio vegetale due teglie da forno di 20 cm, poi allineate il fondo di ogni teglia con una carta forno.

Nel contenitore del vostro mixer elettrico (o in un recipiente a parte se usate lo sbattitore a mano), mescolate il burro e lo zucchero per circa 3 minuti, aggiungete le uova, una ad una e mescolate bene dopo ogni aggiunta.

Aggiungete, poi, la passata di zucca, l’estratto di vaniglia e sbattete fino ad incorporare il tutto e anche il burro sarà cagliato.

In un recipiente a parte, mescolate insieme la farina, il bicarbonato,il lievito per dolci, il sale e le spezie.

Aggiungete il composto con la farina e il siero di latte, alternativamente all’impasto, in tre aggiunte, iniziando e finendo con l’impasto di farina.

Dividete poi equamente l’impasto in due teglie.

Cuocete in forno per circa 25 minuti o fino a quando lo stuzzicadente inserito nel centro della torta non risulti asciutto.

Raffreddate su una griglia metallica per 10 minuti e poi togliete i dolci dalle teglie. Raffreddate completamente prima di glassare.

Glassatura

Riponete la crema di formaggio e il burro in un recipiente e sbattete fino a fare un composto omogeneo.

Aggiungete lo sciroppo d’acero e lo zucchero a velo e sbattete fino ad ottenere un composto leggero e cremoso e di spalmatura compatta.

Aggiungete più zucchero a velo e sciroppo d’acero se necessario.

Unione dei due strati di dolce:

Riponete uno dei due strati di dolce su un vassoio, glassate con uno strato di zucchero, riponete il secondo strato sul primo e glassate la base e i lati della torta.

Decorate con noci o nocciole intere o tagliate a pezzetti se desiderate.

Raffreddate la torta ma portatela a temperatura ambiente prima di servirla.

 

By |2019-02-22T14:54:41+00:00ottobre 1st, 2018|Ricette|0 Commenti

Scrivi un commento