//Macarons, i piccoli dessert tanto amati da Re e Regine.

Macarons, i piccoli dessert tanto amati da Re e Regine.

Se proprio vogliamo provare a farli è meglio andare sul sicuro e prepararli secondo la ricetta originale di Ladurèe la celebre pasticceria francese specializzata nella produzione di questi piccoli dessert tanto amati da Re e Regine.

La preziosa ricetta è contenuta nel celebre volume  “Ladurèe – Dolce”, una splendida pubblicazione dai colori pastello che contiene oltre a quella dei macarons, anche molte altre ricette del maestro Philippe Andrieu, Chef Patissier di Ladurèe.

Oltre a “Dolce” la casa francese ha pubblicato un secondo volume “Salato” dove, Michel Lerouet, riunisce tutte le ricette di pasticceria salata che vengono servite nelle sedi Ladurèe di tutto il mondo.

Per un risultato ottimale in cottura consigliamo l’uso di un tappetino antiaderenti in fibra di vetro o l’apposito tappetino per macarons in silicone.

 

Ricetta macarons Ladurèe by Philippe Andrieu

I macarons, oltre che buoni, devono essere assolutamente colorati per evitare che il loro color beige naturale li renda poco appetibili. Per la colorazione dei macarons si usano i coloranti in polvere.

Per il ripieno è preferibile scegliere farciture abbastanza sode come la ganache al cioccolato, lemon curd, crema alla nocciola, ai frutti di bosco, al caramello.

Ingredienti

275 g di farina di mandorle
250 g di zucchero a velo
6 albumi più 1/2
210 g di zucchero semolato
Colorante alimentare in polvere

Preparazione

In una ciotola setacciate la farina di mandorle e lo zucchero a velo.

Montate i 6 albumi a neve e quando diventeranno spumosi e aggiungete lo zucchero semolato in tre tempi Versate un terzo dello zucchero semolato, fate andare le fruste fino a che lo zucchero si sarà sciolto e così altre due volte fino ad esaurire la quantità di zucchero.

Incorporate delicatamente gli albumi montati a neve alla miscela setacciata di farina di mandorle e zucchero a velo, aiutatevi con una spatola in silicone.

Montate a neve il mezzo albume e aggiungetelo al composto insieme al colorante

Riempite una sac a poche dotato di cornetto tondo n.10, con l’impasto e sul tappetino da forno formate i macaron da 4/5 cm. Preriscaldate il forno a 150°, nel frattempo lasciate il tappetino con i macarons all’aria per almeno 10/12 minuti.

Metteteli in forno e fateli cuocere per 15 minuti, il tempo necessario perché si formi la consueta crosticina.

Fateli raffreddare e farciteli.

Prima di essere serviti i macaron necessitano di 12 ore di assestamento in frigorifero in modo che il ripieno e il biscotto si fondano in un unico gusto.

 

 

*Tutte le foto presenti in questa sezione sono prese dalla rete al fine di dare qualche indicazione visiva per la realizzazione di decorazioni e personaggi.
By |2020-04-27T16:08:51+02:0020 Settembre, 2019|Ricette|0 Commenti