//Ricetta Whoopies al Cioccolato

Ricetta Whoopies al Cioccolato

Minitorte formate da due biscotti morbidi (di circa 8 cm di diametro) al cacao riempiti di crema: una via di mezzo tra cupcake e macaron.

Questi dolcetti, si dice, nacquero in seguito alla cottura di avanzi di pastella di torta.  In realtà parliamo di minitorte formate da due biscotti morbidi (di circa 8 cm di diametro) al cacao riempiti di crema: una via di mezzo tra cupcake e macarons. Anche gli storici hanno detto la loro, in merito, riportandoli all’antica usanza delle donne Amish (in Pennysilvania, nel Lancaster County) di aggiungere questi dolcetti nel secchiello del pranzo ai mariti che lavoravano sui campi. “Whoopie!” infatti sarebbe l’espressione di gioia che accompagnava la sorpresa dei mariti trovando il dolce. Per celebrare questa tradizione, a settembre doi ogni anno si celebrano i whoopie pies al Whoopie Pie Festival, quando viene anche eletta la regina dei whoopie pies.

Nello stato del Maine, invece, si è addirittura proposto un disegno di legge per dichiarare il whoopie pie il dessert ufficiale del Maine.

RICETTA

Ingredienti

  • 125 gr di burro
  • 170 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 250 gr di farina
  • 50 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 180 ml di latticello
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 350 gr di formaggio fresco
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiai di essenza di vaniglia

Preparazione

In una ciotola mescolate farina, cacao, lievito e bicarbonato. Lavorate in un’altra ciotola  il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema, aggiungete quindi l’uovo. Aggiungete quindi metà della farina con il cacao alternandolo con il latticello, aromatizzato con l’essenza di vaniglia e lavorate l’impasto fino a che diventa omogeneo.

Tagliate quindi delle palline di impasto che posizionerete su una teglia coperta da carta da forno, pressate leggermente e cuocete in forno preriscaldato a 190° per 10 minuti. Dopo la cottura lasciateli addensare e raffreddare completamente.

Passate a questo punto alla preparazione del frosting al formaggio: lavorate  il formaggio con lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia, quindi con la crema ottenuta farcite il biscotto nella parte piatta e sovrapponete un altro biscotto. Cospargete poi con lo zucchero a velo e servite.

 

*Tutte le foto presenti in questa sezione sono prese dalla rete al fine di dare qualche indicazione visiva per la realizzazione di decorazioni e personaggi.
Attrezzi per farciture
By |2018-07-17T12:53:46+02:0023 Novembre, 2017|Ricette|0 Commenti